NEWS

SAN Marino GO&FUN Open: sorteggiato il tabellone principale.
SAN Marino GO&FUN Open: sorteggiato il tabellone principale.
Da lunedì entrano in scena i "big".

Un paio di derby tricolori subito al primo turno, ma anche alcune sfide quanto mai intriganti. C’è poco da dire, entrerà immediatamente nel vivo, senza troppi preamboli, il

“San Marino Go&Fun Open”, challenger Atp in programma fino a domenica 10 sui campi in terra del Centro Tennis Cassa di Risparmio nel parco di Montecchio (montepremi 64.000 euro + ospitalità) il cui tabellone principale è stato sorteggiato nel tardo pomeriggio di sabato.

Prima della compilazione, gli organizzatori, rappresentati dal direttore del torneo Alessandro Costa e dal presidente della Federazione Sammarinese Tennis, Christian Forcellini, hanno ufficializzato il quadro definitivo delle wild card. A quelle già assegnate ai serbi Viktor Troicki e Filip Krajinovic si sono dunque aggiunte le ‘carte invito’ all’argentino Maximo Gonzalez, n.103 della classifica mondiale, e ad Alessandro Giannessi, mentre saranno in gara come special exempt sia Federico Gaio che Roberto Marcora, affrontatisi proprio oggi in semifinale a Cortina dove il romagnolo ha conquistato la sua prima finale challenger in carriera. Sale così a 11 il numero di tennisti italiani in tabellone in attesa della conclusione delle qualificazioni.

L’azzurro Simone Bolelli (arrivato oggi sul Titano), prima testa di serie in virtù dell’89esima posizione nel ranking, esordirà contro il georgiano Nikoloz Basilashvili (207 Atp), mentre il bosniaco Aldin Setkic sarà l’avversario dello spagnolo Daniel Gimeno-Traver (93 Atp), che in caso di successo troverà probabilmente sulla sua strada al secondo turno il serbo Viktor Troicki (abbinato al moldavo Radu Albot). Per Maximo Gonzalez, terza forza del torneo, c’è il brasiliano Guilherme Clezar, mentre lo spagnolo Albert Montanes (119 Atp), n.4 del seeding, ha pescato Potito Starace in un testa a testa fra due ex campioni degli Internazionali di San Marino. A proposito di nomi presenti nell’albo d’oro, nella stessa sezione di Montanes-Starace c’è anche Marco Cecchinato (n.140 del ranking, primo fuori dalle teste di serie), vincitore della passata edizione, chiamato a una sfida tutta italiana con il romano Flavio Cipolla.

Altro derby tricolore deciso dalla dea bendata è quello fra Filippo Volandri (testa di serie n.8, 136 Atp) e il mancino lombardo Andrea Arnaboldi, mentre un giocatore proveniente dalle qualificazioni attendono sia l’aretino Luca Vanni che il ligure Alessandro Giannessi. Il marchigiano Stefano Travaglia affronterà l’olandese Jesse Huta Galung (193 Atp), mentre meno fortunati sono stati Roberto Marcora, chiamato a misurarsi contro il tedesco Peter Gojowczik (127 Atp e sesta testa di serie), e il faentino Federico Gaio, che se la vedrà subito contro il serbo Filip Krajinovic, n.134 del ranking e settima forza del torneo.

Un altro confronto gustoso per gli appassionati sarà quello fra il tedesco Julian Reister, n.5 del seeding e 125 Atp, e il gigante romeno Victor Hanescu (148 Atp), ma con un recente passato a livelli più alti (top 30 nel 2009).


VEDI TUTTO
I NOSTRI PARTNER
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Ricevi gratuitamente aggiornamente dal mondo del tennis sammarinese!
Federazione Sammarinese Tennis
Strada di Montecchio, 15 - 47890 San Marino (Repubblica di San Marino)
T. +378 0549/990578 F. +378 0549/990584 E. info@fst.sm
Privacy Policy C.o.E. SM 02410
Credits TITANKA! Spa © 2017