NEWS

San Marino GO&FUN Open, assegnata la seconda wild card.
San Marino GO&FUN Open, assegnata la seconda wild card.
Dopo Troicki, l'invito al giovanissimo Matteo Donati.

Dopo un giocatore affermato come Viktor Troicki, appena rientrato nel circuito dopo un anno di stop e quanto mai motivato a risalire rapidamente la china nella classifica, un giovane azzurro in rampa di lancio. Gli organizzatori del ‘San Marino Go&Fun Open’ hanno ufficializzato la seconda wild card per il tabellone principale del challenger Atp in programma dal 2 al 10 agosto sui campi del Centro Tennis di Montecchio (montepremi 64.000 euro + ospitalità): il direttore del torneo Alessandro Costa e il presidente della Federtennis del Titano, Christian Forcellini, hanno deciso di concederla a Matteo Donati, 19enne di Alessandria attualmente n.324 della classifica mondiale, best ranking ritoccato proprio lunedì dopo la finale nel Future danese di Aarhus (15.000 dollari).

Dopo aver sfiorato il titolo di doppio junior a Wimbledon 2012 in coppia con il ravennate Pietro Licciardi, il piemontese, nato il 28 febbraio 1995, ha chiuso il 2013 alla posizione numero 403 del ranking scalando oltre 500 posti grazie alla vittoria in quattro Futures (due in Finlandia e altrettanti in Italia, a Trieste e Biella) oltre a una semifinale e due quarti di finale, poi in questa stagione a metà aprile ha saputo cogliere il quinto successo in carriera in un Futures da 10.000, scrivendo il suo nome nell'albo d'oro di Santa Margherita di Pula.

Sempre in primavera è stato aggregato, insieme a Gianluigi Quinzi, alla nazionale di Coppa Davis, impegnata a Napoli contro la Gran Bretagna, vivendo una preziosa settimana accanto a Fognini, Seppi, Bolelli e Lorenzi, sotto la guida di capitan Corrado Barazzutti. A fine aprile il ragazzo seguito da coach Massimo Puci si aggiudica il titolo in doppio, insieme al coetaneo Stefano Napolitano, nel challenger di Vercelli. A maggio Donati supera le pre-qualificazioni degli Internazionali d'Italia approdando al tabellone di qualificazione del Masters 1000 di Roma. A livello challenger ha raggiunto i quarti a Vicenza, mentre a fine giugno ha superato le qualificazioni entrando in tabellone a Todi.

Restano dunque da assegnare due ‘carte invito’ per la 27esima edizione degli Internazionali di San Marino di tennis e numerose sono le richieste pervenute agli organizzatori, sia da giocatori italiani (la speranza di rivedere anche quest’anno Gianluigi Quinzi sul Titano è sfumata: il 18enne marchigiano, campione di Wimbledon junior 2013, deve difendere il Tricolore nella Coppa Valerio a squadre under 18, in calendario contemporaneamente) che da atleti stranieri. Qualcosa di più su chi farà compagnia a Troicki (ex n.12 del mondo) e Donati alla voce wild card si saprà nella conferenza stampa di presentazione del ‘San Marino Go&Fun Open’, in programma mercoledì 30 luglio alle ore 12, quando sarà anche ufficializzata l’entry list completa degli iscritti.


VEDI TUTTO
I NOSTRI PARTNER
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Ricevi gratuitamente aggiornamente dal mondo del tennis sammarinese!
Federazione Sammarinese Tennis
Strada di Montecchio, 15 - 47890 San Marino (Repubblica di San Marino)
T. +378 0549/990578 F. +378 0549/990584 E. info@fst.sm
Privacy Policy C.o.E. SM 02410
Credits TITANKA! Spa © 2017